Abitare INCONTRI Sf

La famiglia che cambia: un ciclo di incontri a Milano

Paola di Carlo
scritto da Paola di Carlo

La famiglia che cambia è il tema di un ciclo di tre incontri ideato dall’associazione Smallfamilies in collaborazione con la Casa dei Diritti, Comune di Milano. Ogni appuntamento è dedicato a un tema specifico nel tentativo di sviluppare una riflessione comune sui processi di trasformazione che stanno attraversando le nostre famiglie.

Abbiamo scelto come nostri compagni di viaggio per questo primo ciclo di incontri:

  • un libro che ci introduce nei territori dell’abitare per le famiglie a geometria variabile (smALLhome);
  • un film (Tra cinque minuti in scena)  che affronta, tra fiction e vita reale,  il tema della cura; del prendersi in carico la fragilità altrui;
  • un reading teatrale (Ohana) che racconta di un dolore capace di trasformarsi  in un nuovo percorso di consapevolezza.

Gli incontri sono anche l’occasione per annunciare l’avvio nel mese di aprile 2017 di SmallHelp, lo Sportello per genitori single che sarà operativo presso la Casa dei Diritti, Milano.

Tutti gli incontri si tengono nella sede della Casa dei diritti

 Via De Amicis, 10

Programma

Primo incontro

Abitare nelle famiglie a geometria variabile  è programmato per venerdì 24 febbraio 2016 alle  ore 18,30, ed è inserito nel programma del 6^ Forum delle Politiche Sociali del Comune di Milano

Sentirsi a casa. Si, ma dove, quando e in che modo? Come cambiano gli spazi e i modi di abitare quando cambia il modo di essere famiglia?

A partire dal libro smALLhome, curato da Raethia Corsini e Laura Lombardi per conto dell’associazione Smallfamilies ed edito da Cinquesensi, l’incontro intende affrontare il  rapporto tra famiglie, spazi di vita e politiche dell’abitare.

Saranno presenti: Gisella Bassanini e Laura Lombardi (associazione Smallfamilies), Diana De Marchi (Pres. Comm. Pari Opportunità e Diritti del Comune di Milano), Sara Valmaggi (Vice Pres. Consiglio Regione Lombardia), Simonetta D’Amico (Pres. Commissione Casa Comune di Milano), Luca Poncellini (Interior design NABA)

Secondo incontro

Mamma a carico, mia figlia ha novant’anni, sarà invece venerdì 10 marzo, alle ore 21,00 e prevede la proiezione del film Tra cinque minuti in scena di Laura Chiossone

Una tenera storia di dipendenza tra una donna – un’attrice di teatro – e una madre non più autonoma che si intreccia tra fiction e vita reale. Un film che come un gioco di scatole cinesi racconta con il sorriso il prendersi cura di qualcuno che ha bisogno di noi, mixando documentario, teatro e fiction.

Prendersi cura di chi ci ha aiutato a diventare grandi.

Sarà presente alla proiezione Gianna Coletti, protagonista del film, e autrice del libro edito da Einaudi “Mamma a carico – mia figlia ha novant’anni” che dà il titolo all’incontro e che prosegue il discorso iniziato con il film. Ne discuterà con professionisti e associazioni che lavorano sul tema, per la Cooperativa Piccolo Principe onlus sarà presente Grazia Macchieraldo.

L’incontro è ad inviti, è pertanto necessario confermare la propria presenza scrivendo a: associazione@smallfamilies.it

Terzo incontro

4-OHANA, di venerdì 27 aprile, ore 21.00 è invece un Reading  teatrale tratto dal libro di Lucio Gallo, “4-OHANA il Luogo dove Nessuno viene dimenticato”,  CoreBook edizioni, con Lucio Gallo  e gli attori Beatrice Marzorati e Davide Scaccianoce di  “Equivochi”. A cui seguirà un confronto tra professionisti e associazioni che lavorano sul tema, al dibattito interverrà Carla Di Quinzio di Philo Pratiche Filosofiche.

Un racconto di Amore, di Morte, di una vita vissuta appieno fra due persone.

Lucio ci rende partecipi del suo viaggio personale, riappropriandoci della certezza che nell’OHANA, la famiglia intesa come il luogo degli affetti più profondi e più veri, “nessuno viene dimenticato” e, per questo, nessuno muore.

 

autore

Paola di Carlo

Paola di Carlo

Architetta e madre di due bambini, per il sito Smallfamilies® scrivo post riguardo viaggi, tempo libero, servizi e iniziative utili.

lascia un commento