STORIE

Aurora e Asia

Sf storie
scritto da Sf storie

Mi chiamo Aurora e sono una mamma single che vive all’estero, da diversi anni. Dublino è la mia casa. È dove, ogni giorno, la mia vita si svolge cercando di dare un senso al mio incerto avvenire. È la città che mi ha accolta quasi sette anni fa ed è la città dove mia figlia, in un giorno di sole, è nata. Vorrei raccontarvi la mia storia e di come sono iniziate le mie vicissitudini da mamma single.

Forse dovrei cominciare dal giorno che decisi di prendere un aereo per cambiare la mia vita, e immergermi in una nuova avventura. Certo è che, finalmente, stavo vivendo un’avventura tutta mia, solo che non sapevo che da lì a poco la mia avventura si sarebbe tramutata in qualcosa di inaspettato e completamente diverso da come lo avevo immaginato.

Dopo soli sei mesi di permanenza sull’isola di Smeraldo sono rimasta incinta: niente di programmato, niente di desiderato o di voluto. Lui era il manager della caffetteria, in cui lavoravo; ci siamo innamorati, almeno credo……. Ancora oggi ho miei dubbi, al riguardo.

Dunque potrei raccontarvi tante cose di questa storia e dei motivi che ci hanno portato a non essere una famiglia, tutti e tre insieme, ma penso che non ha tanta importanza.

Vi basterà sapere che la nostra relazione ha cominciato, ad un certo punto, a precipitare e che poi, da lì, è stata veramente dura cercare di farla funzionare e rimettere a posto i pezzi.

Ma vi dirò una cosa: a distanza di anni, sono convinta che era nel mio destino incontrarlo, non per chiamarlo grande amore, ma perché’ lui mi avrebbe dato quello che oggi io considero sia il più grande dono che mi sia stato regalato dalla vita… mia figlia Asia.

Lei mi dà la forza di migliorarmi e rendere questo mondo, per lei, per me, per noi, un po’ migliore.

Tre anni fa il padre ha deciso poi di ritornare in Italia, nel suo paese di origine. Siamo in contatto ma è terribilmente difficile riuscire a perdonarlo, e perdonare me, per gli sbagli commessi. Ora io ed Asia abbiamo trovato il nostro equilibrio e la nostra piccola bolla di felicità.

Molti di voi si staranno chiedendo perché non sono tornata in Italia, a questo punto. Beh vi dirò c’ho pensato tante volte ma ho preferito farmi strada qui, nonostante le difficoltà e gli impedimenti che questa scelta ha comportato.

Siamo qui e con l’aiuto di amici che nel tempo ci hanno conosciuto, e voluto bene, continuiamo la nostra avventura a due, ogni giorno, finche’ la voglia e la forza ci assisteranno.

Sicuramente avrei voluto una vita diversa, per me, per mia figlia, ma questo non preclude il fatto che io possa ambire a una vita migliore per entrambe.

Nessuno ha detto che sarebbe stato facile, ma niente è impossibile!

Se vuoi leggere la mia storia o sapere qualcosa in più su di me, e le mie avventure come mamma single (e non solo) a Dublino, puoi seguirmi sul mio blog

autore

Sf storie

Sf storie

È il team che si occupa di raccogliere e pubblicare le storie scritte direttamente dai protagonisti, che non sempre desiderano svelare la loro identità. Se vuoi mandarci la tua storia scrivi a info@smallfamilies.it, allega una fotografia e una liberatoria in caso di foto di minori oppure specifica che desideri l'anonimato.

lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle novità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi