Duilio Forte: Un mondo di cinque stanze, a Firenze

“Pensai: non è il caos del disordine, non è la ricostruzione di un “centro” dando un ordine ai fagotti come fanno le persone che vivono in strada. E’ un segnale di malessere, il rifiuto di quel luogo. Forse in questa camera non si è sognato abbastanza e l’immagine è smarrita e calpestata”

 

dal racconto di
Lilli Bacci

contenuto nel libro:
smALLhome
Abitare nelle famiglie
a geometria variabile

Collana smALLbooks curata da
Raethia Corsini e Laura Lombardi,
Editore Cinquesensi

 

Visita il sito dell’artista

 

Torna a Small Home Great Project

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle novità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi