STORIE

Al mondo voglio dire che esiste anche il genitore single

Sf storie
scritto da Sf storie

Sono una mamma single che vive al Sud con il proprio figlio.

Al tempo del covid, di questo maledettissimo coronavirus, voglio dire al mondo che esistono i genitori single e i figli dei genitori single!

Mentre molti si affannano  a disquisire sull’inutile e sul superfluo  vorrei farvi  presente che esiste una categoria che è quella delle mamme single e separate che sono state completamente abbandonate dall’ex e dalle Istituzioni.

Ma come può un solo genitore far fronte a questo dramma?

Come posso  da sola sperare di aver dato a mio figlio gli strumenti adatti a combattere la solitudine?

Ho continuato a lavorare, non mi sono fermata, non potevo fermarmi.

Io  e mio figlio siamo rimasti soli, il genitore 2 è scomparso, si è dissolto in un mare di giustificazioni inutili.

Devo ringraziare mia madre se questo disastro non si è trasformato in un dramma irreparabile ma ad altri come me non è stato concesso neanche questo, non trovo giusto non essere mai menzionati, non essere considerati.

Ho trascorso questi mesi in una dimensione di stress amplificato, ero la sola che cercava di lavorare, l’unica che poteva andare in un supermercato, l’unica che poteva seguire la didattica a distanza, l’unica che poteva risolvere le rogne, l’unica che aiutava mio figlio a non avere paura, l’unica che lo ha continuato a rassicurare e ad amare ininterrottamente 24 ore su 24, soprattutto di notte quando con gli occhi spalancati lo stringevo per cercare di dissipare le mie paure e trovare la forza.

Ora non so quale sarà il futuro mio e di mio figlio, non so domani cosa succederà.

Non lamentatevi del superfluo e guardate verso altre direzioni, ad esempio verso quelle mamme che combattono da sole.

 

autore

Sf storie

Sf storie

È il team che si occupa di raccogliere e pubblicare le storie scritte direttamente dai protagonisti, che non sempre desiderano svelare la loro identità. Se vuoi mandarci la tua storia scrivi a info@smallfamilies.it, allega una fotografia e una liberatoria in caso di foto di minori oppure specifica che desideri l'anonimato.

lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle novità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi