POLICY

Milano, appello ai cittadini perché donino Pc e tablet in disuso

Smallfamilies
scritto da Smallfamilies

Al via il progetto Mai Solo, con o senza campanella,  di Energia Sociali Jesurum, Associazione Vicini di Strada, Municipi e Scuole insieme, impegnato a ricevere dai cittadini milanesi pc e tablet non più in uso per destinarli ad allievi e  studenti impegnati nella didattica a distanza  le cui famiglie vivono una condizione di difficoltà e fragilità economica.

L’iniziativa  è nata sulla scia della sperimentazione, tuttora attiva, avviata a Milano mesi fa sul territorio di zona 5  e che ha già fruttato la raccolta di 400 pc.

Da qui l’invito ad offrire i propri dispositivi ormai inutilizzati: un gesto semplice ma significativo, in quanto capace di dare a tutti i bambini e ragazzi un equo accesso all’istruzione e al contempo ridurre gli sprechi, facilitando il riutilizzo degli oggetti dismessi con un minor impatto sull’ambiente.

Il tutto svolto nel rispetto delle misure atte a prevenire la diffusione del contagio da COVID-19: i volontari si occuperanno del ritiro al domicilio in sicurezza dei dispositivi donati dai cittadini senza che questi debbano lasciare la propria abitazione.

 

Grazie al lavoro di un team di volontari con competenze informatiche, ogni dispositivo donato dai cittadini sarà oggetto di un ripristino che prevede, oltre alla normale manutenzione, l’eliminazione dei dati personali del donatore. Pc e tablet, così risistemati, saranno consegnati agli allievi e studenti in difficoltà  individuati dalle reti territoriali  che in questo modo potranno regolarmente seguire i programmi scolastici a distanza.

L’obiettivo è quello di garantire al progetto capillarità e diffusione, in modo da coinvolgere il maggior numero di donatori e, dunque, di beneficiari. Un obiettivo possibile grazie al supporto di enti, aziende e singoli cittadini.

L’equo accesso all’istruzione è stato inoltre anche obiettivo di un progetto realizzato in collaborazione con INCO e Google.org e che ha visto, tra le altre cose, la costruzione di un corso online di introduzione agli strumenti informatici e alla didattica a distanza disponibile sul canale YouTube di Energie Sociali Jesurum.

Il progetto ha trovato il pieno appoggio dei Municipi e delle realtà del territorio, che hanno voluto prendere parte alla chiamata lanciata da Mai Solo, con o senza campanella con l’istituzione di punti di raccolta e la messa a disposizione di competenze.

Per maggiori informazioni o per donare pc e tablet: maisolo@jesurumenergiesociali.org

È possibile anche partecipare  alla raccolta fondi attivata sulla piattaforma di crowdfunding Rete del Dono.

autore

Smallfamilies

Smallfamilies

"La redazione" del gruppo Smallfamilies aps

lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi