STORIE

Lucio • Decidere

scritto da Lucio Gallo

Diego oggi è 12enne.

Io, papà 42enne, cerco di stare avanti a lui almeno un paio di passi, ma ogni giorno lui corre sempre un po’ di più ed io rallento…ma come? Me ne accorgo anche dalle parole sempre più tecnologiche: “baggare”, “crascaire”, “cittare”, “acab”…..una lingua diversa, un pianeta diverso!

Io voglio capire!

Allora me le faccio tradurre….ma appena comprendo quelle che escono dalla sua bocca, da quella dei suoi amici ne escono tante altre….ed io intanto sto ancora ripassando quelle del giorno prima…

Una corsa….anche se questo mi tiene vivo ed attivo e sempre in continua scoperta di un mondo per me così nuovo!

Altra corsa è decidere cosa fare del “suo” corpo così in trasformazione. Sappi, gli dico, che i tuoi neuroni lasceranno il posto agli ormoni, ed allora…disordine!

So che è una cosa naturale e sana, ma da papà devo provare a mettere almeno un po’ di ordine in questa “guerra ormonale” perciò ho deciso….: sport!

Diego suona la batteria e fa lo sbandieratore, ma nulla dove scaricare l’adrenalina e tutta quella energia fisica…perciò, dopo avergli dato una giornata per proporre qualsiasi tipo di sport e non avendo avuto da parte sua nessuna risposta…mi sono messo in movimento io!

La palestra più vicina a casa nostra mi ha proposto kick-boxing o judo…un’ora di prova gratuita!

Ad oggi la scelta del Kick-boxing pare essere la più gettonata, tanto che insieme abbiamo deciso per 30 ingressi e poi, accompagnandolo in Palestra, ho capito la ragione più profonda di questo suo “amore” per il Kick-boxing: il corso è frequentato da diverse ragazzine della sua età….

…gli ormoni hanno deciso ed assecondato la sua energia…

E’ stata una decisione celebrale/ormonale e spero possa essere l’inizio di un cammino nella famosa “via di mezzo”….

Intanto io ripasso nuove parole, un po’ “cittando”…così per fare effetto al Futuro!

P.s. Significato di “CITTARE”….barare!

autore

Lucio Gallo

Sono compositore, musicoterapista, scrittore. Vedovo e papà di Diego. Nato a Milano nel ’73 metto a disposizione le mie competenze per aiutare ad acquisire una maggiore “consapevolezza” di sé attraverso un uso pratico e semplice dei suoni (Voce, Silenzio, Musica). Lavoro per potenziare l’uso dell’attenzione sia in ambito scolastico sia in ambito lavorativo; organizzo corsi per la preparazione al parto sia individuali sia di gruppo. Mi occupo anche di chi vive un disagio o un momento di passaggio importante, operando per esempio in strutture ospedaliere con realtà differenti: morbo d’Alzheimer, disagi psichiatrici, coma, trauma cranico. Il mio motto è: Ohana! Per Smallfamilies® collaboro alle sezioni “Diario d’autori” e "Corpo Spirito Mente" e faccio parte del circuito Servizi convenzionati Sf.

lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi