CULTURE E SOCIETÀ Libri Film Arte Video

“Non vi lascerò soli”: un libro, una denuncia

Smallfamilies
scritto da Smallfamilies

Una madre separata e la sua lotta contro la “(in)giustizia tedesca”: riceviamo e pubblichiamo da Sveva Levi il suo commento al libro “Non vi lascerò soli”, scritto da Marinella Colombo.

Una vicenda familiare di separazione e affido di figli binazionali, dolorosa e complessa come mille altre vicende simili in tutta Europa è diventata, suo malgrado, il simbolo di una battaglia per l’affermazione del principio di uguaglianza tra genitori stranieri. Marinella Colombo ha pagato e sta ancora pagando un conto altissimo perché ”colpevole” di aver svelato al mondo intero il sistema ”deutsch- legal”,certamente per riavere i suoi figli, ma anche per cambiare quel sistema e per restituire dignità ad un’Europa che sembra non comprendere le conseguenze di quell’ intreccio di norme penali e provvedimenti amministrativi che costituiscono il sistema di (in)giustizia familiare tedesca e che discriminano sistematicamente il genitore straniero per mano dello Jugendamt, il terzo genitore, il giudice dietro le quinte che interviene in tutte le cause di separazione e affidamento di figli binazionali.

Sveva Levi

http://jugendamt0.blogspot.it/p/il-libro-non-vi-lascero-soli.html

autore

Smallfamilies

Smallfamilies

"La redazione" del gruppo Smallfamilies aps

lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi