Abitare CULTURE E SOCIETÀ

Un trasloco per abitare e ri-abitare

Lilli Bacci
scritto da Lilli Bacci

Un trasloco mette a nudo pezzi di vita per abitare e ri-abitarne altri. È quel che accadrà a maggio ad Maria ed Emma, che lasceranno la casa dove hanno vissuto per quasi quattro anni.

Una casa che ha segnato il loro percorso e ha consolidato il loro rapporto, una casa-nicchia dove ognuna si esprime in libertà e piena significanza.

Emma ha usato la sua camera come un diario.

Maria ha dato alla sua un ordine che accoglie quello della vita.

Madre nubile e figlia adolescente che hanno sempre vissuto da sole, fin dalla nascita di Emma, con tutte le difficoltà del caso. Eppure.

I loro spazi comuni sottolineano il loro rapporto armonioso e i ritmi condivisi. Si percepisce la loro intesa, la complicità, la benefica serenità e la consapevolezza in questa coppia madre-figlia di rara armonia. Anche nella scelta -condivisa- di lasciare questa casa e aprirsi ad un’altra esperienza dell’abitare. La loro struttura è così stabile e solida da esprimere, in questa fase delle loro vite, la curiosità e la gioia di cambiare, di ricominciare in un altro luogo, come se questo avesse dato il meglio di sé.

Da ricercare, ora, altrove.

Ecco il collage della loro casa insieme

FullSizeRender IMG_6687

IMG_6694

IMG_6720

IMG_6715 IMG_6722

IMG_6727

IMG_6732 IMG_6734

IMG_6736 IMG_6738

IMG_6741 IMG_6742 IMG_6747 IMG_6748 IMG_6753 IMG_6758 IMG_6759

IMG_6766IMG_6730

IMG_6724 IMG_6723

IMG_6703IMG_6755

IMG_6735 IMG_6767 IMG_6768

autore

Lilli Bacci

Lilli Bacci

Lilli Bacci dopo un passato come socioeducatrice, mi sono laureata in Antropologia Sociale con una ricerca sugli spazi abitati, che sono da sempre centro del mio lavoro e del mio interesse. Libera professionista, lavoro da anni come art director e stylist per servizi fotografici, stand, negozi e allestisco mostre ed eventi, portando attenzione e uno sguardo antropologico sull’interno del mondo della “casa”. Collaboro come giornalista freelance con alcune riviste di arredamento e lifestyle. Per il sito Smallfamilies® scrivo intorno all’abitare nelle famiglie a geometria variabile.

lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi